Aeroporto "Canova", si va verso la riapertura nel marzo 2021

Incontro tra Save e sindacati. Samantha Gallo, segretario Generale Filt-Cgil Treviso: «La società non ravvisa al momento questa possibilità anche alla luce dell’incertezza che ancora determina questa fase di emergenza sanitaria»

L'interno del "Canova"

Continua ad aleggiare grande incertezza sulla riapertura a fine anno dello scalo aeroportuale trevigiano Canova: la prospettiva, emersa nel corso di un incontro che si è svolto sabato 1° agosto tra azienda e sindacati, è quella di poter riaprire la struttura nel marzo del prossimo anno.

«Durante l'incontro con la società Aertre SpA, Gruppo Save, per il rinnovo delle casse in deroga di due lavoratori che si aggiungono al personale già coperto dall’ammontare sociale -spiega Samantha Gallo, segretario Generale Filt-Cgil Treviso- alla Società Aertre è stato richiesto un aggiornamento sull’andamento complessivo del riempimento dei voli e i dati del volato trevigiano attualmente operato sullo scalo veneziano Marco Polo. Come FILT CGIL confidavamo in miglioramenti tali da immaginare e programmare la riapertura per la fine dell’anno. La società non ravvisa al momento questa possibilità anche alla luce dell’incertezza che ancora determina questa fase di emergenza sanitaria».

«Se lo scenario non cambierà si prospetta dunque il perdurare della chiusura dell’aeroporto sino a marzo 2021 -chiude Gallo- mentre per i dipendenti resta aperta la cassa integrazione. Con questo drammatico calo del volato le ripercussioni sarebbero inevitabili e non tarderanno a farsi sentire. Come FILT CGIL ribadiamo l’importanza del mantenimento del Canova in quanto strategico per il territorio, fondamentale per l’occupazione diretta e per tutto il mondo del lavoro che ruota attorno allo scalo trevigiano. Moltissime famiglie sono legate a questa realtà e tutti dobbiamo esserne consapevoli a cominciare dalle Istituzioni locali».


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Zona arancione in Veneto durerà un paio di settimane»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Veneto zona arancione per un'altra settimana: «Penalizzati dall'ospedalizzazione»

  • Covid: l'intestino può essere responsabile della gravità e della risposta immunitaria

  • Dimagrire velocemente: che cos'è la dieta del riso

  • Gennaio 1985 la nevicata del secolo: il grande freddo a Treviso

Torna su
TrevisoToday è in caricamento