menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'andamento dell'epidemia in Veneto

L'andamento dell'epidemia in Veneto

Il Veneto classificato a "rischio moderato": Rt inferiore a 1, ma si resta in zona arancione

Si evidenzia una diminuzione dell’incidenza, nonostante siano stati inclusi casi diagnosticati con solo test rapido antigenico

ll Veneto resta in zona arancione. Secondo quanto viene riportato nel monitoraggio di ieri, 23 gennaio, il Veneto è nel novero delle 11 Regioni con una classificazione complessiva di "rischio moderato" e con un indice Rt=0,81. In Italia, nel complesso, secondo l'analisi della Cabina di regia «si osserva una lieve diminuzione dell’incidenza a livello nazionale negli ultimi 14 gg (339,24 per 100.000 abitanti, 04/01/2021-17/01/2021, vs 368,75 per 100.000 abitanti, 28/12/2020-10/01/2021, dati flusso ISS). Sebbene questa settimana il dato di incidenza settimanale non sia pienamente confrontabile con la settimana scorsa (estensione dal 15/1/2021 della definizione di caso a test antigenici rapidi secondo i criteri definiti nella circolare dell’8 gennaio 2021), si evidenzia una diminuzione dell’incidenza, nonostante siano stati inclusi casi diagnosticati con solo test rapido antigenico».

Il monitoraggio della Cabina di Regia evidenzia inoltre che «l’incidenza è ancora lontana da livelli che permetterebbero il completo ripristino sull’intero territorio nazionale dell’identificazione dei casi e tracciamento dei loro contatti. Il servizio sanitario ha mostrato i primi segni di criticità quando il valore a livello nazionale ha superato i 50 casi per 100.000 in sette giorni e una criticità di tenuta dei servizi con incidenze elevate. Nella settimana di monitoraggio rimane molto alta l’incidenza nella Provincia Autonoma di Bolzano (309,54 per 100.000 dall’11 al 17/1)».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

Covid, è morto Mario Guizzon: cognato di Tina Anselmi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Lite furibonda, cosparge di benzina il collega e gli dà fuoco

  • Attualità

    Ulss 2, il direttore Francesco Benazzi: «La sanità trevigiana è donna»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento