Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca San Liberale / Strada Cisole

Dalla sistemazione dei marciapiedi ad una nuova ciclabile: via ai cantieri a San Liberale

L'assessore Zampese: «Si tratta di un intervento particolarmente importante destinato a migliorare sensibilmente la qualità dei servizi e la viabilità nel quartiere»

Via Cisole

Si è conclusa in questi giorni la procedura di gara relativa all’affidamento dei lavori di sistemazione dei marciapiedi del quartiere di San Liberale. L’impresa aggiudicataria è la Brussi Costruzioni con sede a Nervesa della Battaglia che si è assicurata i lavori per un importo di 1,5 milioni di euro, i quali inizieranno a settembre ed interesseranno il quartiere di San Liberale con la riqualificazione dei marciapiedi e la realizzazione del nuovo percorso ciclabile lungo viale Europa e via Cisole.

«Si tratta di un intervento particolarmente importante destinato a migliorare sensibilmente la qualità dei servizi nel quartiere di San Liberale e la viabilità - afferma l’assessore ai Lavori Pubblici Sandro Zampese - Come è avvenuto a San Giuseppe e Santa Maria del Rovere, dove i cantieri sono stati coordinati con la posa delle fognature da parte di ATS, anche a San Liberale verrà effettuato un unico grande intervento per la realizzazione delle piste ciclabili, dei percorsi protetti e dei sottoservizi».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla sistemazione dei marciapiedi ad una nuova ciclabile: via ai cantieri a San Liberale

TrevisoToday è in caricamento