Cronaca

La cantina Mionetto conquista 5 medaglie all'IWSC di Londra

La storica cantina di Valdobbiadene si aggiudica una medaglia d’argento outstanding e 4 medaglie di bronzo in un prestigioso concorso enologico

VALDOBBIADENE- La storica cantina Mionetto continua a collezionare successi in tutto il mondo. In occasione dell’International Wine and Spirits Competition di Londra, concorso enologico tra i più prestigiosi al mondo, ha conquistato una medaglia d’argento outstanding e quattro medaglie di bronzo rispettivamente con: Valdobbiadene Superiore di Cartizze DOCG e Cuvée Sergio 1887 della Luxury Collection; Prosecco DOC Treviso Extra Dry e Spumante Rosè Extra Dry della Prestige Collection;  Prosecco DOC Treviso Extra Dry della MO Collection.

Il Valdobbiadene Superiore di Cartizze DOCG è la massima espressione qualitativa dell’area DOCG, ottenuto dalle uve coltivate nel cuore della denominazione, un’area collinare di 107 ettari lavorati da circa 110 produttori e racchiusi tra le colline di San Pietro di Barbozza, Santo Stefano e Saccol, nel comune di Valdobbiadene. Un’area particolarmente felice per posizione, terreno e microclima che regala ogni anno uno spumante unico, dal colore giallo paglierino con luminosissimi riflessi dorati e dagli inconfondibili profumi che vanno dalla mela, alla pera fino alla rosa. Il suo sapore è elegante e armonico, sostenuto da un perlage leggero e fine. In un contesto di così alto livello Mionetto, la cui storia è così strettamente legata a quella del Prosecco, simbolo di qualità, esclusività, stile e raffinatezza, e i suoi cinque riconoscimenti possono vantarsi di aver portato l'eccellenza enogastronomica del Veneto, su uno dei podi più prestigiosi d'Europa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La cantina Mionetto conquista 5 medaglie all'IWSC di Londra

TrevisoToday è in caricamento