Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Conegliano / Via Luigi Settembrini

Controlli antidroga: il cane Rey incastra due spacciatori al parco

Nel lungo ponte di Ognissanti la polizia municipale di Conegliano ha operato una serie di importanti controlli del territori. Oltre a 25 grammi di hashish nascosti in un cespuglio, il cane antidroga ha fiutato anche due giovani pusher

Nel lungo ponte di Ognissanti sono stati intensificati i controlli sul territorio, sia sul fronte della sicurezza stradale che su quello della prevenzione furti. Oltre al ritiro di un paio di patenti, una per guida senza patente, l'altra per guida in stato d'ebbrezza ed altre violazioni, la polizia locale di Conegliano, con l'ausilio del cane antidroga Rey, ha operato una serie di sequestri di sostanze stupefacenti.

Cane antidroga Conegliano

Un primo sequestro di hashish è avvenuto in centro a Conegliano, dove circa 25 grammi di stupefacente erano stati nascosti in un cespuglio tra viale Carducci e via Pittoni, mentre attività più incisive sono state eseguite nel parco di via Settembrini dove, grazie al fiuto infallibile di Rey, sono stati individuati due giovani con alcune dosi di hashish prontamente sequestrate ed i possessori segnalati alla Prefettura per uso personale. Nell'ambito di tale attività è stato anche denunciato un cittadino indiano per aver prodotto e utilizzato documenti falsi. L'impegno della polizia locale continua su vari fronti per contribuire in sinergia con le forze dell'ordine a garantire la sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli antidroga: il cane Rey incastra due spacciatori al parco
TrevisoToday è in caricamento