Cronaca

Covid, l'assessore Manera e la compagna Ela positivi al tampone

Per entrambi, fortunatamente non troppo sintomatici, si parla della variante inglese del virus. Il contagio è arrivato dopo un viaggio della donna in Inghilterra

L'assessore Manera con la compagna Ela

Mal di schiena improvviso e febbre dopo alcuni giorni. Due sintomi spesso chiari della contrazione del virus del Covid-19 e che hanno colpito, poco prima di Natale, l'assessore comunale Alessandro Manera e la sua compagna Ela. Entrambi ancora in quarantena fiduciaria presso la loro abitazione a due piani, nella quale possono dunque vivere separati "in casa", fortunatamente non risultato particolarmente sintomatici. A causare il contagio, come riportano i quotidiani, sarebbe stato un viaggio della donna in Inghilterra per assistere ad un funerale, tanto che per la coppia si parla di tampone positivo alla variante inglese del virus, quello al momento più ostico da debellare e quindi più pericoloso. Il caso di Manera, comunque, è al momento il primo in tutta la Giunta del sindaco Conte che fino ad oggi era stata "graziata" dal Coronavirus.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, l'assessore Manera e la compagna Ela positivi al tampone

TrevisoToday è in caricamento