Vende una bici online ma viene truffato dall'acquirente: denunciato un 57enne

Vittima del raggiro è un 45enne operaio di Asolo che è stato convinto dal truffatore a versagli 77 euro su un carta prepagata

Immagine di archivio

La Stazione Carabinieri di Asolo ha denunciato in stato di libertà per truffa un 57enne, residente a San Donà di Piave (VE), già conosciuto alla giustizia. L'indagato, nello scorso mese di febbraio, ha difatti contattato un operaio 45enne di Asolo che aveva messo in vendita in Internet una bicicletta e, inducendolo in errore, si è poi fatto versare la somma di 77 euro su una propria carta prepagata, il tutto prima di rendersi ovviamente irreperibile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

  • Assembramenti da happy hour in piazza Giorgione: «Sembrava di essere a Jesolo»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento