menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mogliano Veneto chiamata alle urne per votare le nuove associazioni di quartiere

Il 17 dicembre i moglianesi voteranno per il rinnovo dei Direttivi delle associazioni di quartiere e di frazione. Chi volesse candidarsi come rappresentante ha tempo fino al 27 novembre

MOGLIANO VENETO Moglianesi alle urne domenica 17 dicembre per il rinnovo dei Consigli Direttivi delle Associazioni di Quartiere e di Frazione. Lo hanno deciso la Consulta delle stesse associazioni e l’Amministrazione comunale nel corso di una recente riunione e si è messa subito in moto la macchina organizzativa con l’obiettivo che i cittadini colgano questa occasione per partecipare sia attivamente, candidandosi a far parte dei direttivi delle associazioni, sia passivamente, recandosi alle urne e scegliendo da chi farsi rappresentare.

“Siamo convinti che, pur nelle difficoltà e pur con un ruolo che è stato depotenziato dalla precedente amministrazione, le Associazioni di quartiere siano ancora un validissimo strumento di partecipazione e rappresentanza delle istanze dei cittadino. L’amministrazione ci crede ed è stato dato nuovo impulso alle relazioni che abbiamo con la Consulta e con i singoli presidenti che riteniamo le nostre antenne nel territorio per conoscere, esaminare e risolvere i vari problemi”, ha commentato il Sindaco Carola Arena. Può partecipare alla consultazione in qualità di candidato e o elettore ogni persona che abbia compiuto la maggiore età alla data delle elezioni, residente nel quartiere, previa adesione all’Associazione in qualità di socio e l'adesione può essere fatta anche presso il seggio.

La richiesta di candidatura deve essere presentata da giovedì 2 novembre a lunedì 27 novembre 2017 presso il Servizio Cultura e Associazionismo, in via Terraglio 3 (ex Rossi), nei normali orari di ufficio (dal lunedì/mercoledì/venerdì 8.30-13.30 martedì/giovedì 8.30-12.30/– 14.30-18.00), dove si potrà anche ritirare il modulo predisposto e procedere alla compilazione. “Abbiamo messo a disposizione della consultazione e delle Associazioni di quartiere i nostri uffici perché desideriamo fortemente che questo rinnovo sia più partecipato del precedente e che chi viene eletto senta di avere alla proprie spalle tutto il quartiere e non solo pochi cittadini. E’ anche indispensabile garantire il ricambio dei componenti dei direttivi delle associazioni, alcuni dei quali sia per limite di mandati, sia per impegno di lungo corso, non si ricandideranno, per cui il nostro appello è rivolto a tutti i cittadini affinché diano il loro contributo a questo processo democratico”, ha dichiarato l’Assessore alle Associazioni di quartiere, Daniele Ceschin.

Verrà formulata entro l’1.12.2017 una lista in ordine alfabetico dei candidati di ciascun Quartiere, di cui sarà data diffusione attraverso manifesti e comunicati alla stampa locale.Le operazioni di voto si svolgeranno domenica 17 dicembre 2017 dalle ore 9.00 ininterrottamente fino alle ore 20.00 del medesimo giorno. Il seggio sarà composto da personale appositamente incaricato. Le sedi dove si svolgeranno le votazioni sono:
- Campocroce – Sede Associazione presso palestra, Via Chiesa 8 – Frazione Campocroce;
- Zerman – Centro Polivalente, Via Bonisiolo 1/A – Frazione Zerman;
- Bonisiolo – Centro Polivalente, Via Altinia 23 - Frazione Bonisiolo;
- Mazzocco-Torni – Centro Parrocchiale, Via Ronzinella – Località Mazzocco;
- Marocco – Pagoda Scuola Collodi, Via Nuova Europa 2 – Località Marocco;
- Ovest-Ghetto – Sede Quartiere, Via 28 Aprile 2/C – Capoluogo;
- Centro-Nord – Biblioteca Comunale, Sala Berto, Via De Gasperi 8 – Capoluogo;
- Centro-Sud – Centro Sociale, Piazza Donatori di Sangue – Capoluogo;
- Est – Sede Quartiere, Galleria Aldo Moro 12 – Capoluogo;

L’elettore/socio potrà esprimere, su apposita scheda elettorale, fino a due preferenze indicando il cognome del candidato prescelto. In caso di omonimia si dovrà indicare necessariamente anche il nome. Conclusa la votazione alle ore 20.00, le urne elettorali verranno aperte e scrutinate dal personale componente il seggio. Alle operazioni di spoglio potranno assistere tutti i candidati, i Consiglieri Comunali e gli Assessori in carica. Il presidente di seggio alla fine delle operazioni di scrutinio proclamerà gli eletti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento