rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca Gorgo al Monticano

Delitto di Gorgo al Monticano: lunedì la messa in ricordo dei coniugi Pellicciardi

Sono trascorsi sedici anni dal massacro in cui persero la vita Guido Pelliciardi e Lucia Comin (rispettivamente 67 e 61 anni). Come ogni anno lunedì 21 agosto a Gorgo al Monticano verrà celebrata una messa in loro memoria

Passano gli anni ma resta sempre vivo nella memoria dei trevigiani il ricordo dei coniugi Guido Pelliciardi e Lucia Comin (rispettivamente 67 e 61 anni), barbaramente trucidati in quello che passerà alla storia come il massacro di Gorgo al Monticano.

Lunedì 21 agosto ricorre il sedicesimo anniversario del duplice omicidio che sconvolse la Marca e l'Italia. I coniugi Pellicciardi, uccisi nella notte tra il 20 ed il 21 agosto 2007, erano da cinque mesi i custodi della villa di Elvira Bet Durante, vedova dell'industriale proprietario dell'azienda Inipress di Motta di Livenza. La padrona di casa era al mare la notte in cui avvenne la tragedia. Le indagini portarono all'arresto di Artur Lleshi, albanese, morto suicida nel carcere di Padova, Naim Stafa, ritenuto la mente del furto finito in tragedia e condannato all'ergastolo, e Alin Bogdaneanu, neppure ventenne e impiegato dell'azienda Inipress, condannato a 18 anni di galera. Oggi marito e moglie riposano nel cimitero di Gorgo al Monticano, vicino alla casa del figlio Daniele. Ogni anno, il 21 agosto, nella chiesa parrocchiale del paese viene celebrata una messa in ricordo della coppia. Una tradizione che si ripeterà anche quest'anno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Delitto di Gorgo al Monticano: lunedì la messa in ricordo dei coniugi Pellicciardi

TrevisoToday è in caricamento