rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca Valdobbiadene / Via Barch

Smantella le serre e trova 21 granate inesplose della Prima Guerra Mondiale

Un vero e proprio arsenale nascosto quello emerso lo scorso 23 giugno a Guia di Valdobbiadene. Martedì 11 luglio il 3^ Reggimento Guastatori di Udine ha eseguito con successo la bonifica degli ordigni di nazionalità italiana e austroungarica

Durante i lavori di smantellamento di alcune serre floreali a Guia di Valdobbiadene, lo scorso 23 giugno, un residente della zona ha trovato nel terreno di sua proprietà ben 21 granate di artiglieria di vario calibro, tutte inesplose e risalenti alla Prima Guerra Mondiale, appartenenti agli eserciti italiano e austroungarico. 

Nella mattinata odierna, martedì 11 luglio, il 3^ Reggimento Guastatori di Udine è intervenuto in Via Barch per la bonifica degli ordigni, avvenuta con l’impiego di parecchi chili di esplosivo per la distruzione finale delle granate. Le operazioni di bonifica sono state portate a termine con successo e senza nessun danno. Nel dettaglio sono state distrutte dagli artificieri: 

  • Sei granate di artiglieria da 149 mm
  • Quattro granate di artiglieria da 75 mm
  • Due granate di artiglieria da 152 mm
  • Due granate di artiglieria da 100 mm
  • Due granate di artiglieria da 149 mm
  • Due granate di artiglieria da 8 centimetri
  • Una granata di artiglieria da 105 mm
  • Una granata di artiglieria da 102 mm
  • Una granata di artiglieria da 10 centimetri

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smantella le serre e trova 21 granate inesplose della Prima Guerra Mondiale

TrevisoToday è in caricamento