Abitazione va completamente a fuoco nella notte: immediato l'intervento dei pompieri

Il rogo si è scatenato a notte fonda in via Passo Vecchio a Salgareda. Sul posto ben sei mezzi da Motta di Livenza e Treviso, oltre al Suem 118 e ai carabinieri

Una immagine dell'abitazione dopo il rogo

Paura nella notte tra venerdì e sabato, precisamente verso le ore 1.30, in via Passo Vecchio a Salgareda, poco sopra l'argine locale al km 33. Improvvisamente infatti, per motivi ancora da chiarire, alte fiamme si sono sprigionate da un'abitazione, tanto che in breve tempo sono dovuti intervenire i vigili del fuoco con ben quattro mezzi da Motta di Livenza, oltre ad un'autoscala e un'autobotte da Treviso. Sul posto si sono poi recati anche i carabinieri di Conegliano e Ponte di Piave e il Suem 118. Nessuno sarebbe comunque rimasto ferito in maniera grave.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

73811c1f-9060-42af-b100-a9e5c78c6181-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Schianto sulla Pontebbana, gioielli e arnesi da scasso nella Smart

  • Covid, dodici lavoratori positivi in una ditta dell'hinterland trevigiano

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Malore improvviso, 40enne ricoverato in elisoccorso: è gravissimo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento