Incidente A27, morto dopo un giorno di agonia l'automobilista 53enne

Antonio Biasuzzi, agente immobiliare di 53 anni, è morto venerdì pomeriggio all'ospedale Ca' Foncello per le gravissime lesioni riportate nello schianto di giovedì mattina, in autostrada A27

Antonio Biasuzzi (foto: Facebook)

Non ce l'ha fatta Antonio Biasuzzi, l'agente immobiliare di 53 anni di Treviso vittima dell'incidente stradale che giovedì mattina ha semiparalizzato l'autostrada A27.

Nello schianto contro un guard rail Biasuzzi aveva riportato gravissime lesioni, anche a livello cerebrale, che non gli hanno lasciato scampo. A 24 ore dall'incidente, l'agente immobiliare è spirato, ieri pomeriggio, all'ospedale Ca' Foncello dove era ricoverato in prognosi riservata.

Secondo la ricostruzione della Polizia stradale, Biasuzzi avrebbe accostato la propria Toyota Avensis lungo la corsia di emergenza, per poi ripartire. Il 53enne però non avrebbe visto un camion che sopraggiungeva e che lo avrebbe quindi travolto. L'auto di Biasuzzi, nell'urto violentissimo, è stata proiettata contro il guard rail, accartocciandosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le condizioni di Biasuzzi sono parse sin da subito disperate e dopo un giorno è morto in ospedale. L'uomo lascia la moglie e due figli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Folle lite a Cornuda, il proprietario di casa aveva ucciso la madre da giovane

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

  • Legato e cosparso di benzina, folle lite in casa: indagano i carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento