menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La classica truffa on line

La classica truffa on line

Raggiri on line, due truffatori denunciati dai carabinieri

Segnalati alla Procura di Treviso un 53enne di Catania e un 53enne di Cagliari

I carabinieri della stazione di Mogliano Veneto hanno denunciato per truffa un catanese di 19 anni che è riuscito a farsi accreditare ben 360 euro da una ragazza moglianese per l'acquisto on line di un I-phone che di fatto non è mai stato recapitato all'acquirente. Il siciliano, denunciato al termine delle indagini, si è poi reso irreperibile.

Un'indagine simile è stata condotta nei giorni scorsi dai carabinieri della Tenenza di Oderzo che hanno denunciato per truffa un cagliaritano di 53 anni che è riuscito a farsi accreditare una somma di 250 euro da un trevigiano di 26 anni, per l'acquisto di due portiere per la propria Jeep, reclamizzate su un sito di annunci economici e mai consegnate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

A Pederobba è il giorno del taglio del nastro per il nuovo IperTosano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento