rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca Mogliano Veneto

Preleva gli interessi di investimenti e li trasferisce sul suo conto, a processo operatrice di Poste Italiane

La truffa sarebbe avvenuta negli uffici di Mogliano Veneto tra il novembre del 2019 e l'ottobre del 2020. La donna, una 44enne, avrebbe ingannato almeno diciannove clienti. Il "bottino" è in fase di accertamento ma la somma sarebbe pari a svariate decine di migliaia di euro

Avrebbe detto che voleva fargli guadagnare di più, trasferendo gli interessi già maturati soprattutto da investimenti di tipo obbligazionario in altri prodotti finanziari. Ma usando uno stratagemma al computer avrebbe trasferito le somme sul suo conto corrente. Il "giochino" sarebbe andato avanti per circa un anno fino a quando Poste Italiane, notando delle strane coincidenze, aveva chiamato direttamente i clienti. E li avrebbe informati che il loro denaro era di fatto sparito. Oggi 19 maggio si aperto il processo (con il rito immediato) a F.C., una 44enne operatrice dell'ufficio postale di Mogliano Veneto, accusata di truffa nei confronti di almeno 19 persone, tutte moglianesi, che hanno presentato la denuncia querela. Incerta la quantificazione della truffa, che si aggirerebbe comunque intorno alle svariate decine di migliaia di euro.

I fatti risalgono al periodo che va tra il novembre del 2019 e l'ottobre del 2020. L'operatrice di Poste Italiane, che prestava lavoro come consulente finanziaria, avrebbe scelto con cura le proprie vittime. Secondo le indagini coordinate dalla Procura di Treviso si trattava infatti, nella maggioranza dei casi, di persone di una certa età, senza particolari cognizione nel campo degli investimenti. Ma, soprattutto, erano tutte "legate" da un rapporto lungo e duraturo con la 44enne che spesso avrebbero chiamato addirittura per nome.

F.C. non solo avrebbe prospettato agli ignari clienti operazioni di varia natura ma avrebbe anche fatto firmare distinte di prelevamento, effettuato attraverso la loro carta di credito banco posta. Così sarebbe riuscita a trarre in inganno le sue vittime: convinte di aver trasferito gli interessi di quanto precedentemente investito in un prodotto più remunerativo, si sarebbero invece ritrovate con un palmo di naso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preleva gli interessi di investimenti e li trasferisce sul suo conto, a processo operatrice di Poste Italiane

TrevisoToday è in caricamento