rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Paese

Tragico scontro sulla strada a Paese, Davide Pavan è morto per trauma cranico

Il giovane 17enne è rimasto vittima dell'incidente accaduto domenica 8 maggio a Paese. Secondo la prime risultanze dell'autopsia la lesione mortale sarebbe stata quella a livello della testa. Intanto il pubblico ministero ha fissato per giovedì 19 maggio l'affidamento dell'incarico per la perizia cinematica

E' stato un fortissimo truma a livello cranico ad essere fatale a Davide Pavan, il ragazzo di 17 anni travolto e ucciso la sera di domenica 8 maggio a Paese. A dirlo è il primo esito dell'autopsia, eseguita oggi, 13 maggio, dall'anatomopatologo Alberto Furlanetto.

Il giovane è stato centrato dalla Golf con alla guida Samuel Seno, poliziotto della Questura di Treviso in servizio all'Ufficio Stranieri, che al momento dell'incidente aveva un tasso alcolemico pari a 1,20. Secondo le prime ricostruzioni del tragico incidente Seno aveva da poco lasciato i compagni di squadre dell'Asd Rugby Paese Paese che avevano festeggiato il quarto posto nel girone 2 della serie A e salutato lo stesso ragazzo, che giovava nel ruolo di centro, dopo l'annuncio delle sue  intenzioni di lasciare la compagine per gli impegni di di lavoro. Poco dopo essere salito in macchina Seno, arrivato all'altezza di via Olimpia, avrebbe invaso la carreggiata opposta proprio mentre in quei momenti passava Davide, che stava tornando a Morgano, dove risiedeva, dopo aver riaccompagnato a casa (a Castegnole) la fidanzata. Stando alle risultanze dell'autopsia il 17enne sarebbe stanto centrato in pieno dalla vettura di Seno, riportando politraumi di cui però il più importante sarebbe quello alla testa. Sul corpo del giovane sono stati effettuati anche gli esami tossicologici, il cui risultato si avrà però soltanto fra 60 giorni.

Intanto il sostituto procuratore Mara De Donà ha disposto un accertamento cinematico sulla scena della tragedia. L'incarico, che sarà affidato a Francesco Sottana, verrà dato giovedì 19 maggio. La famiglia Pavan, rappresentata dagli avvocati Davide Favotto e Lisa Caldato (mentre i nuovi legali di Samuel Seno sono gli avvocati Fabio Capraro e Luciano Meneghetti) ha nominato come consulente l'ingegnere Pierluigi Zamuner. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico scontro sulla strada a Paese, Davide Pavan è morto per trauma cranico

TrevisoToday è in caricamento