Cronaca

Per sei anni ha lottato contro un male incurabile, muore a 28 anni

Lutto a Pieve di Soligo per la scomparsa, avvenuta nella notte, di Paolo Di Girolamo, studente universitario. Grande amante dello sport, aveva giocato a calcio nel Refrontolo

PIEVE DI SOLIGO Sei anni fa la diagnosi, terribile: un male incurabile, un tumore contro cui ha lottato sempre con tutte le sue forze. L'epilogo triste di questa battaglia si è consumato nella notte: Paolo Di Girolamo, 28 anni, di Pieve di Soligo, si è spento lasciando nello sconforto i famigliari e i tanti amici che lo conoscevano. Il giovane, brillante studente universitario, era stato un buon atleta: per anni ha militato in varie squadre della zona tra cui il Refrontolo e aveva proseguito a giocare con gli amici nche durante i difficili anni della malattia. Grande idolo sportivo di Paolo era certamente Marco Van Basten che il 28enne ha potuto incontrare personalmente grazie all'Associazione Sogni di Rudy Zanatta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per sei anni ha lottato contro un male incurabile, muore a 28 anni

TrevisoToday è in caricamento