rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Susegana

Chiedono pause, gli danno angurie: Electrolux in sciopero

32 gradi in fabbrica a Susegana. Alla richiesta di alleggerire un po' il carico nelle ore più calde la risposta dell'azienda spiazza tutti

SUSEGANA Marca nella morsa del caldo e a sentirlo sono anche i lavoratori. In fabbrica all'Electrolux si è toccato quota 32 gradi e i lavoratori dello stabilimento di Susegana chiedono qualche momento di pausa in più, o in alternativa di ridurre i ritmi di lavoro - come riporta la Tribuna di Treviso. La dirigenza risponde alle richieste ma con delle fette di anguria in mensa.

Non proprio quello che si aspettavano i lavoratori che di tutta risposta hanno optato per un'ora di sciopero e altre pause autogestite. "Nelle linee produttive il caldo è infernale - spiegano i lavoratori al quotidiano la Tribuna - e ridurre il ritmo è impossibile perché i pezzi da assemblare corrono sempre alla stessa velocità". 'Se avete caldo però vi diamo una fetta d'anguria' sembra essere la risposta dell'azienda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiedono pause, gli danno angurie: Electrolux in sciopero

TrevisoToday è in caricamento