rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca Conegliano

"Prosecco Hills" raccontata dal TG1: in Vespa alla scoperta delle colline del DOCG

I giornalisti hanno catturato tutta la ricchezza del territorio che, oltre alla fiorente economia vitivinicola, vanta anche un’importante tradizione casearia

CONEGLIANO Soddisfazioni per "Prosecco Hills" la rete d’impresa che promuove le belle e suggestive colline trevigiane che, grazie ad un servizio di mamma Rai, sono finite in tutte le case degli italiani. Il TG1 ha infatti inviato giornalista e telecamere a spasso tra le dolci vigne che disegnano il paesaggio culturale candidato a diventare patrimonio UNESCO.   


A catalizzare l’attenzione del servizio nazionale lo spazio che la stampa locale ha dedicato al progetto Prosecco Hills. Una rete d’impresa che punta a trasformare l’area storica di produzione del Prosecco DOCG, da Asolo a Vittorio Veneto, passando per Valdobbiadene e Conegliano, in un’ambita meta turistica. Un iniziativa fortemente voluta da Unpli Treviso, Unione delle Pro Loco,  che ha già riunito 16 aziende con sede nell’area pedemontana. A bordo di tre Vespe le telecamere Rai sono partite dal Castello di Conegliano e hanno catturato tutta la ricchezza del territorio che, oltre alla fiorente economia vitivinicola, vanta anche un’importante tradizione casearia. Un territorio integro perché lavorato dall’uomo, pronto ad accogliere migliaia di turisti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Prosecco Hills" raccontata dal TG1: in Vespa alla scoperta delle colline del DOCG

TrevisoToday è in caricamento