menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Purtroppo le truffe on line sono ancora un fenomeno diffusissimo

Purtroppo le truffe on line sono ancora un fenomeno diffusissimo

Finta inserzione on line di uno smartphone: il venditore incassa e sparisce nel nulla

Denunciato dai carabinieri di Riese Pio X un 52enne napoletano. L'uomo, nel giugno scorso, aveva messo in vendita su internet un telefono cellulare al prezzo di circa 300 euro

I carabinieri di Riese Pio X, al termine di una lunga indagine, hanno denunciato per truffa A.S., 53enne, della provincia di Napoli, già ben conosciuto alla giustizia. L'uomo, nel giugno scorso, aveva messo in vendita su internet un telefono cellulare al prezzo di circa 300 euro e, una volta ottenuto il pagamento dell'intera somma, mediante accredito da uno studente 20enne di Riese, si è reso irreperibile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

social

Le voci più belle del Festival di Sanremo sono venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento