rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca San Biagio di Callalta

Avrebbe venduto oltre 400 dosi di eroina, 40enne condannato

Otto anni di reclusione è la sentenza di primo grado inflitta a Abdelmonem El Majjadi, spacciatore tunisino. A partire dal 2015 sarebbe stato uno dei punti di riferimento del mercato degli stupefacenti nell'hinterland di Treviso

Erano stati fermati lungo la A27, in corrispondenza di Villorba, e trovati in possesso di svariati grammi di eroina. Le indagini che sarebbero scaturite da quel ritrovamento avrebbero permesso di accertare un florido traffico di stupefacenti che, nel corso degli anni a partire dal 2015, sarebbe stato messo in piedi da Abdelmonem El Majjadi (difeso a processo da Letizia Parpinel), uno dei passeggeri del veicolo, cittadino tunisino di 40 anni. L'uomo oggi, 15 giugno, è stato condannato a 8 anni di reclusione per traffico di stupefacenti.

Nei suoi confronti (il 40enne è stato dichiarato latitante) la Procura aveva chiesto una pena molto inferiore, pari a 3 anni e 2 mesi, riconoscendogli l'attenuante della modica quantità. Ma il giudice Alberto Fraccalvieri non è stato di questa opinione: le cessioni (oltre 400) sarebbero sì state tutte per piccole quantità - una o due dosi - ma la mole dello spaccio e il ricavato dalla vendita impedirebbero di considerarle alla stregua di quanto previsto dal quinto comma. Il tunisino è stato anche condannato ad una multa di 40 mila euro.

El Majjadi era stato "beccato" a bordo della sua Citroen C1 il 20 gennaio del 2017. Era in compagnia di una vecchia conoscenza delle forze dell'ordine che contrastano il mercato della droga, la 42enne Elisa Dante (la cui posizione era stata stralciata). La donna aveva nascoste nel reggiseno due dosi di eroina mentre dell'altro stupefacente era celato nel sedile sul lato passeggero. La perquisizione a casa dei due trafficanti, a San Biagio di Callalta, aveva permesso di rinvenire, sotto il materasso della camera da letto, 12,8 grammi di eroina, già confezionati e pronti per la vendita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avrebbe venduto oltre 400 dosi di eroina, 40enne condannato

TrevisoToday è in caricamento