Si fa il bagno nel torrente ma la corrente le impedisce di risalire: salvata una 47enne

La donna, di Salgareda, era con amici al Torrente Arzino in Friuli-Venezia Giulia. Ad aiutarla ad uscire dalla forra è stato il soccorso alpino

Uno dei recenti soccorsi al Torrente Arzino

Alle 10.40 di mercoledì è arrivata una chiamata al NUE112 dalla forra del Torrente Arzino in Friuli-Venezia Giulia. Qui, nel tratto di forra in zona Vito d'Asio (Pn), una 47enne di Salgareda è stata trascinata dalla corrente un centinaio di metri più in basso rispetto a dove si era immersa. Da questo punto è impossibile risalire, a causa della forza della corrente. La donna, che nel frattempo ha pure perso gli occhiali da vista, si è quindi tenuta ancorata alle rocce, rimanendo immersa nella corrente fino all'arrivo dei soccorritori. A calarsi per raggiungerla, con l'aiuto delle corde da una decina di metri d'altezza, è stato un vigile del fuoco del Gruppo speleo alpino fluviale, coadiuvato dall'alto anche dai tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico. I due poi sono stati recuperati sulla sponda della forra con la tecnica del contrappeso. La donna era già in ipotermia ed è stata trattenuta all'interno dell'ambulanza finché i suoi parametri non sono rientrati nella normalità. È il terzo intervento effettuato quest'anno su questo punto del torrente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nelle acque del Sile, fugge in treno e lo ritrovano a Bassano

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Male incurabile, il sorriso di mamma Liliana si spegne a 47 anni

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento