menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tromba d'aria nella Marca: c'è il conto corrente per gli aiuti

Lo hanno attivato CentroMarca Banca e Cassa Rurale e Artigiana di Treviso le due Bcc in fase di aggregazione operative nelle comunità colpite

TREVISO Come annunciato, le due Bcc trevigiane in corso di aggregazione, CentroMarca Banca e Cassa Rurale e Artigiana di Treviso, hanno attivato un conto corrente per la raccolta di fondi da destinare alle famiglie e aziende che hanno subito danni agli immobili o ad altri beni di proprietà a seguito della tromba d’aria di lunedì 14 settembre, colpendo molte comunità della Marca Trevigiana, in particolare quelle di Morgano, Quinto di Treviso e Istrana, per le quali è stato dichiarato lo stato di crisi.

All’indomani del disastro le due banche di credito cooperativo avevano attivato un plafond straordinario di 5 milioni di euro per finanziamenti a tassi agevolati destinati alla ricostruzione.

Da qualche giorno è attivo anche il conto corrente dedicato. Chi vorrà aiutare le popolazioni colpite potrà effettuare bonifici gratuiti da qualsiasi filiale di CMB e CRA, e anche tramite i servizi di internet banking senza spese. Questo l’Iban: IT 57 E 08927 61830 011000001031


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento