rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Cronaca Vazzola / Via Bosco

Ultraleggero cade tra i vigneti: pilota abbandona il velivolo e torna a casa

Alle 16.30 di domenica pomeriggio un 68enne del luogo è stato costretto ad un atterraggio d'emergenza nella zona di Via Bosco a Vazzola. Sul posto carabinieri e vigili del fuoco di Conegliano con il 118

Attimi di paura nel pomeriggio di domenica 16 ottobre per un ultraleggero caduto tra i vigneti di Vazzola. Alle 16:30 i vigili del fuoco di Conegliano sono stati chiamati nei pressi di via Bosco a Vazzola per mettere in sicurezza il velivolo, pilotato da un 68enne della zona, costretto per un inconveniente tecnico ad un atterraggio d'emergenza tra le vigne.

WhatsApp Image 2022-10-16 at 18.03.16-2

Quando i soccorsi sono arrivati sul posto il pilota, illeso nonostante l'atterraggio rocambolesco, era già tornato a casa accompagnato da un conoscente. Sul posto però era già stato chiamato l'elicottero e un'ambulanza del Suem 118 rientrati vuoti alla base. I carabinieri di Conegliano hanno svolto i rilievi del caso mentre le operazioni di soccorso e messa in sicurezza dell'ultraleggero da parte dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa un'ora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultraleggero cade tra i vigneti: pilota abbandona il velivolo e torna a casa

TrevisoToday è in caricamento