menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Valanghe, al Passo San Pellegrino aperto il centro d'addestramento per gli sport invernali

Scialpinismo, freeride ma anche escursioni a piedi o con le racchette da neve: per divertirsi in sicurezza è meglio visitare il Centro di addestramento per i travolti in valanga

Scialpinismo, freeride ma anche escursioni a piedi o con le racchette da neve, sono tante le attività che si possono fare sulla neve d’inverno e sempre più numerosi sono gli appassionati. Per affrontare in sicurezza gli sport invernali è importante conoscere la situazione delle neve, per questo il Centro Valanghe di Arabba di ARPA Veneto, con il supporto della società impianti San Pellegrino, ogni anno apre gratuitamente a tutti il Centro di addestramento per i travolti in valanga al Passo San Pellegrino (BL).

COME FUNZIONA  -  Nel campo ci si può esercitare all’uso degli ARTVA, cioè gli Apparecchi di ricerca dei travolti in valanga, in una situazione quasi reale a 2500 metri di quota. All’interno di un’area recintata e a varie profondità, sono stati sepolti sei trasmettitori azionati automaticamente da una centralina in modo casuale. La centralina permette di effettuare tre tipi diversi di ricerca: easy con attivazione di un trasmettitore, medium con due trasmettitori, expert fino a sei trasmettitori. L’attivazione è casuale quindi ogni scenario risulterà diverso dal precedente. Al contrario di una valanga reale, i trasmettitori non vanno disseppelliti ma la ricerca termina quando il trasmettitore sepolto viene colpito con la sonda da valanga.

Il campo di addestramento è di proprietà dello SVI-CAI e la gestione è affidata ad ARPA Veneto e alla società impianti San Pellegrino. L’accesso è gratuito ed è attivo h24. In caso di utilizzo da parte di gruppi numerosi è consigliabile effettuare una prenotazione collegandosi al sito www.cai-svi.it/campo- artva-passo- san-pellegrino/ oppure scrivendo una e-mail a renato.zasso@arpa.veneto.it oppure  a info@passosanpellegrino.it.

20042010_235536_-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento