Domenica, 25 Luglio 2021
Economia

Confindustria Est Europa: Dei Tos nuovo delegato all’Ambiente e alla Sostenibilità

Il fondatore e presidente del Gruppo Labor Legno di Cordignano di cui fa parte Itlas è stato scelto direttamente dalla Presidente Maria Luisa Meroni

Patrizio Dei Tos

Patrizio Dei Tos è entrato a far parte della squadra di Maria Luisa Meroni, amministratrice delegata dell’azienda lecchese Meroni Srl, presidente di Confindustria Bulgaria e della Piccola Industria di Confindustria Lecco e Sondrio, eletta venerdì al vertice di Confindustria Est Europa fino al 2024 succedendo a Luca Serena.

Il fondatore e presidente del Gruppo Labor Legno di Cordignano di cui fa parte Itlas – azienda leader in Italia nella produzione di pavimenti in legno – avrà la delega ad Ambiente e Sostenibilità. Dei Tos da un anno è presidente di Confindustria Serbia. Confindustria Est Europa è formata dalle undici confindustrie internazionali presenti nell’area e rappresenta un elemento strategico per tutto il Sistema Confindustria per via del nuovo scenario economico che si è delineato anche a causa dell’emergenza pandemica.

Su ambiente e sostenibilità il neo delegato di Confindustria Est Europa in questi anni ha fatto perno per la crescita di Itlas, ma ha già iniziato a costruire un percorso nuovo anche nell’ambito di Confindustria Serbia. “L’economia circolare e la sostenibilità dei prodotti devono essere per noi un tema quotidiano, qualcosa che ci inserisca come imprese in un circolo virtuoso per tutti. Non dobbiamo mai perdere di vista quanto di buono facciamo in Italia e dobbiamo con orgoglio insegnare e credere nel valore del riciclo, nel valore delle materie prime secondarie e pensare che un domani ecosostenibile sia possibile e cominciare a costruirlo”, ha affermato proprio giovedì nel corso dell’Assemblea annuale di Belgrado.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confindustria Est Europa: Dei Tos nuovo delegato all’Ambiente e alla Sostenibilità

TrevisoToday è in caricamento