Regionali 2020, Casonato (Verdi di Treviso): «Si pensi alla riforestazione delle città»

La capolista per Europa Verde-Verdi Veneto: «In piena pandemia si è evidenziata la stretta correlazione tra la qualità dei luoghi che abitiamo e la nostra salute»

Elisa Casonato

«Ringraziamo Arturo Lorenzoni per aver accettato l’invito di Europa Verde di venire a Treviso. La nostra lista è composta di persone, che pur provenienti da percorsi diversi, condividono la stessa anima ecologista, perché il pianeta in cui viviamo è uno solo e o ci si salva tutti, o si corre il rischio che non si salvi nessuno. È una lista fatta di Verdi storici, perché non c'è futuro senza memoria del passato, e di nuove leve che continuano in ciò che già allora era giusto, in una visione intergenerazionale che punta più giovani». A dirlo è Elisa Casonato, capolista alle prossime elezioni regionali per Europa Verde-Verdi Veneto.

«Ci accomuna una visione ambientalista di tutela del territorio e del paesaggio, delle matrici aria, acqua e suolo. Treviso è una delle province più inquinate del Veneto, in cui i superamenti di concentrazione di pm10 sono all'ordine del giorno: la soluzione non può essere sempre l’ordinanza di fermo auto, senza offrire un’alternativa efficacie trasporto pubblico ed integrato, utile anche alla rete turistica, per lasciare sempre più spesso le auto in garage o per non possederla nemmeno l’auto, un Veneto a misura di bicicletta e pedone - continua Elisa Casonato - Mai come ora, in piena pandemia si è evidenziata la stretta correlazione tra la qualità dei luoghi che abitiamo e la nostra salute, le malattie respiratorie sono in forte crescita, in organismi già debilitati possono essere concausa di morte se infettati da corona virus».

«Ciascuno di noi ha tradotto i propri valori personali, in partecipazione alla politica attiva: non siamo dei professionisti, ma crediamo che la crisi climatica che stiamo affrontando richieda l'impegno di tutti, noi per primi. Io sono architetto con competenze in materia di tutela paesaggistica, ed il fatto che Veneto nel 2019 abbia superato addirittura la Lombardia in consumo del suolo e cementificazione, pur vantando una legge proprio sul consumo del suolo che punta al consumo zero entro il 2050: la sensazione è che per allora non ci sarà più nulla da consumare - chiosa la capolista di Europa Verde-Verdi Veneto - Per ogni pianificazione esiste una deroga e ciò ha portato ad una famelica realizzazione di spazi produttivi e commerciali, in un susseguirsi e rincorrersi di nuovi supermercati (7 in 5 km di strada)».

«Si deve pensare alla riforestazione delle città perché il verde che dalle Amministrazioni viene visto solo un costo, è un mitigatore microclimatico riduce la concentrazione di CO2, e genera bellezza. E questi sono i cavalli di battaglia di Europa Verde, anche a Treviso, il tutto sotteso ad una visione di "green economy" tutta veneta, di transizione ecologica verso un’economia circolare. Questi solo alcuni spot del nostro programma, dei desiderata di Europa Verde per un Veneto Verde, la cui eco si sente anche nei programmi della coalizione» conclude Casonato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

immagine-13-73

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

  • Focolaio Covid a La Madonnina di Treviso: trovate 9 persone positive

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento