rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Volley

L’Azimut Giorgione sogna il +10 sulla seconda: domani il big match con l’Ostiano

In caso di successo sul campo della Fantini-Folcieri, la formazione di Castelfranco Veneto andrebbe ancor più in fuga

Il test giusto al momento giusto. Si configura così la trasferta di Ostiano (Cremona) dove l’Azimut Giorgione, capolista del girone B di B1, farà visita alla seconda della classe Fantini-Folcieri (sabato 24 febbraio alle 20.30). Dopo aver iniziato il girone d’andata con due agili vittorie, la squadra di Carotta avrà la possibilità di misurarsi contro un avversario di alto livello.

Se è vero che nel girone d’andata il successo per Castelfranco fu netto (3-0), è altrettanto vero che, stando alla classifica, la formazione lombarda è una compagine di pressoché pari livello: “Ci vorrà molta pazienza e lucidità – la ricetta di capitan Ceron -. Mi aspetto scambi lunghi, una partita combattuta, alta intensità: Ostiano è una squadra che difende molto bene. Sarà importante gestire al meglio ogni singolo momento e non calare mai il livello d’attenzione”.

L’Azimut Giorgione vanta un ragguardevole vantaggio. Con l’attuale +7 in classifica, in caso di ulteriore successo pieno, metterebbe in cassaforte il primato di regular season. In caso di esito negativo, le posizioni di graduatoria resterebbero invariate: “È uno scontro al vertice per entrambe le squadre. Quel che posso dire è che, rispetto all’andata, siamo cresciute e siamo consapevoli di ciò che possiamo fare. Sono certa che non ci sia occasione migliore per esprimere tutto questo provando ad aggiungere al nostro percorso altri tre punti fondamentali”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Azimut Giorgione sogna il +10 sulla seconda: domani il big match con l’Ostiano

TrevisoToday è in caricamento