Lunedì, 17 Maggio 2021
Attualità

Focolaio in una scuola elementare: in isolamento 140 bambini

Nell'ultima settimana, a San Pietro di Barbozza, circa una ventina di studenti sono risultati positivi al tampone e per questo l'Ulss ha deciso per la quarantena di tutte le classi

Ben 140 bambini in isolamento, ovvero il totale di tutte le classi della scuola elementare “Padre Angelo Codello” di San Pietro di Barbozza. A far scattare questo improvviso provvedimento dell'Ulss è stato il focolaio di Covid che si è sviluppato nell'ultima settimana proprio all'interno della struttura. Circa una ventina, infatti, gli studenti di classi diverse che hanno avuto responso positivo al test per il virus, tanto da indurre l'Asl a porre tutti in quarantena per due settimane, così da non peggiorare la situazione di contagio. 

Quanto successo nella frazione di Valdobbiadene non è però un caso isolato nel mondo scolastico trevigiano. In tutta la Marca, infatti, ad oggi sono in quarantena 62 classi, mentre 102 sono sotto monitoraggio, per un totale di un migliaio di studenti costretti ora a seguire le lezioni da casa in Dad. Inoltre, guardando ai dati forniti dall'Ulss 2, appare chiaro come dalla riapertura delle scuole dopo Pasqua si verifichino contagi in addirittura 15 classi di media al giorno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Focolaio in una scuola elementare: in isolamento 140 bambini

TrevisoToday è in caricamento