Cronaca Asolo / Via Foresto Vecchio

Incendio all'impianto fotovoltaico, tetto avvolto dalle fiamme: danni ingenti

Domenica mattina, 28 maggio, l'intervento di vigili del fuoco e carabinieri ad Asolo, nell'abitazione di un operaio 40enne. Le fiamme sarebbero divampate per cause accidentali, fortunatamente non ci sono persone ferite

Verso le 10.40 di domenica mattina, 28 maggio, i vigili del fuoco sono intervenuti in Via Foresto Vecchio ad Asolo per l’incendio di un tetto ventilato e dell’impianto di pannelli fotovoltaici in un’abitazione a due piani di proprietà di un operaio 40enne: fortunatamente nessuna persona è rimasta ferita.

I pompieri sono accorsi dal distaccamento di Asolo e dalle sedi di Castelfranco Veneto e Montebelluna con 4 autopompe, due autobotti, l’autoscala e 15 operatori iniziando le operazioni di spegnimento andate avanti fino al pomeriggio, riuscendo ad evitare un incendio generalizzato a tutta la casa. Sono ora in corso le operazioni di verifica di ulteriori focolai e la bonifica della copertura. Le cause dell’incendio sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco e dei carabinieri di Asolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio all'impianto fotovoltaico, tetto avvolto dalle fiamme: danni ingenti
TrevisoToday è in caricamento