menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piano casa ter, il sì di Treviso a proposta di legge comunale

A dare impulso alla delibera, che ora, dopo il passaggio in commissione, approderà in consiglio il 26 febbraio, il sindaco Giovanni Manildo

TREVISO - La giunta comunale di Treviso dice sì alla proposta di legge di iniziativa comunale che punta a modificare il piano casa ter. A dare impulso alla delibera, che ora, dopo il passaggio in commissione, approderà in consiglio il 26 febbraio, il primo cittadino trevigiano Giovanni Manildo che si unisce così al fronte degli altri sindaci dei comuni capolouogo, Venezia, Padova e Vicenza decisi a non abbracciare l’intesa siglata dall’Anci con la Regione Veneto.

“Il nostro atteggiamento nei confronti della Regione non è mai stato di mero contrasto, ma di proposta perché la legge potesse diventare migliore soprattutto per i cittadini – dichiara il sindaco di Treviso Giovanni Manildo -  Credo che il lavoro di mediazione svolto dall’Anci sia un punto di partenza e non di arrivo e che l’intesa abbozzata poteva essere migliorata. La proposta infatti prevede la limitazione dell’applicazione dei bonus attraverso l’utilizzo delle varianti ed i piani attuativi: il che comporterebbe da un lato una mole di lavoro impossibile da smaltire per gli uffici comunali e dall’altro aumenterebbe la possibilità di contenziosi da parte dei privati, essendo gli interventi puntuali e non generali. La delibera che abbiamo approvato oggi - chiude Manildo -  recepisce buona parte del testo veneziano, ma rispetta le specificità del territorio comunale e servirà a riconsegnare anche al nostro Comune la possibilità di armonizzare lo sviluppo economico con la programmazione degli interventi sul territorio. Prerogativa necessaria per lo sviluppo della Treviso del futuro”.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento