rotate-mobile
Cronaca Montebelluna

Denuncia l'ex marito su Facebook: "Ero incinta e mi ha picchiata"

Scoppia un nuovo caso, questa volta a Montebelluna. Una giovane ha denunciato le percosse dell'ex marito, ma lui per ora smentisce tutto

Scoppia un nuovo caso di violenza sulle donne, un’altra storia finisce sui social network, questa volta in provincia di Treviso. Una modella del Montebellunese ha pubblicamente denunciato l’ex fidanzato che, stando alle sue parole, l’avrebbe picchiata più volte. Scrive la ragazza: “Ero sposata e incinta di sei mesi quando è successo la prima volta, stanca della mia solitudine ho detto basta e sono stata ferocemente picchiata e presa a calci”. Dice la modella che le percosse le avrebbero procurato la frattura del timpano, la lussazione della mandibola, l’inversione totale delle vertebre cervicali con lieve uscita del disco fra vertebrale.

Ho raggiunto l’ospedale anche sotto le sue minacce di farmi rotolare dalle scale – continua - e la querela è partita già dal pronto soccorso, ma poi ho ritirato tutto per la paura”. Si scaglia contro l’ex marito che, dichiara la giovane modella, avrebbe promesso di cambiare ma così non sarebbe stato. La figlia è nata lo stesso e sana, ma “lui continua a volermi rovinare la vita e a togliermi il sorriso. Voglio dire basta, tutti devono sapere cos’ho vissuto”. Accusa l’ex compagno di aver detto a sua madre che potrebbe fare la fine della ragazza uccisa a Montebelluna.

Ma l’ex marito smentisce tutto. E lei continua: “Ho avuto la forza di dire basta, ma mi sbagliavo sul fatto che con la separazione le cose potessero migliorare”. Secondo le parole della giovane modella montebellunese, l’ex marito avrebbe installato delle telecamere nella sua auto e avrebbe continuato a minacciarla, tanto che si sarebbe rivolta ai carabinieri. I due sono assistiti dai rispettivi avvocati, solo il vero tribunale saprà dare un esito al caso e confermare o smentire le denunce pubbliche della modella.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Denuncia l'ex marito su Facebook: "Ero incinta e mi ha picchiata"

TrevisoToday è in caricamento