Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca Volpago del Montello

Impianto fotovoltaico in tilt, tetto di un capannone in fiamme: morte 20mila gallline

Il rogo è rivampato nel pomeriggio all'allevamento avicolo "Toffoli" di Volpago del Montello, in località Belvedere. Al lavoro per tutto il pomeriggio i vigili del fuoco di Montebelluna e i carabinieri

Un incendio, la cui nube nera era ben visibile anche a diversi chilometri di distanza, è divampato nel pomeriggio di oggi, 7 agosto, a Volpago del Montello, in località Belvedere. Interessato un capannone dell'allevamento avicolo "Toffoli", in via Madonna della Mercede: il rogo è stato provocato da un malfunzionamento dell'impianto fotovoltaico che è andato in tilt e ha devastato il tetto. Sono intervenute sul posto ben nove squadre dei vigili del fuoco del comando di Montebelluna, Castelfranco e Treviso (con tre autopompe tre autobotti l'autoscala) che hanno impiegato alcune ore per avere ragione delle fiamme, oltre ai carabinieri della Compagnia di Montebelluna che ora indagano sull'episodio. Per le galline che si trovavano all'interno del capannone, uno dei svariati dell'azienda (una realtà storica del territorio), non c'è stato nulla da fare: il fumo sprigionato dal rogo ha asfissiato le decine di migliaia di galline ovaiole presenti nel capannone. I danni ammonterebbero a diverse centinaia di migliaia di euro ma l'intervento dei pompieri ha limitato i danni che avrebbero potuto essere molto più gravi; salvi infatti i capannoni attigui. Intervenuto a Belvedere anche il vicesindaco di Volpago del Montello, Renato Povelato.

Toffoli

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Impianto fotovoltaico in tilt, tetto di un capannone in fiamme: morte 20mila gallline
TrevisoToday è in caricamento