rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Eventi

Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: è l'ora delle sagre agostane

Ecco una selezione di proposte per tutti voi, così da organizzare il vostro fine settimana in tutta tranquillità, in famiglia o con gli amici

CIBO, VINO E MANIFESTAZIONI

- A Possagno attenzione alla Sagra di San Rocco 2023 con tanto di musica e stand gastronomico.

- Ad Altivole c'è la Tradizionale Sagra d'Agosto tra musica, tradizione e quattordici serate da passare in compagnia all'interno dello stand gastronomico.

- A Pero di Breda di Piave è all-in sui "Festeggiamenti di ferragosto 2023", sagra di paese con specialità di musso & strusso e molto altro ancora.

- A Ponte di Piave appuntamento con la Sagra del Calderba sotto la Bellussera con un fornito chiosco gastronomico.

- A Ceneda di Vittorio Veneto c'è la tradizionale Sagra dell'Assunta. Il programma dell'evento prevede una serie di appuntamenti che spaziano dalla scoperta dei piaceri culinari alla musica dal vivo, offrendo intrattenimento per tutti i gusti.

- A Signoressa di Trevignano c'è la Tradizionale Festa Alpina d'Agosto con un fornitissimo stand gastronomico.

- A Biban di Carbonera occhio a "Feste di Ferragosto" con un ricco stand gastronomico, orchestre, musica live, balli e lotteria.

- A Maserada sul Piave spazio alla Sagra di San Rocco con stand gastronomico, musica, dj set, orchestra, balli lisci, torneo di calcio balilla e raduno di Vespe, auto e moto d'epoca.

- A Giavera del Montello c'è la Sagra di Cusignana con stand gastronomico, musica live, dj set, balli, pesca e lotteria, oltre al luna park.

- A San Cipriano di Roncade, invece, in programma c'è la Sagra dell'Assunta con stand gastronomico, un chiosco, musica, pesca di beneficenza e balli su pista.

- A Cison di Valmarino continua "Artigianato Vivo" con la sua 41^ edizione che porta in paese mostre, stand espositivi, spettacoli, laboratori didattici e tanto cibo per tutti, oltre alla presentazione del libro "I pessimisti non fanno fortuna" di Luca Zaia e a “Ruraliă-Lab”, i laboratori artigianali del Livelet.

- Ad Asolo, infine, domenica in centro torna il Mercatino dell'antiquariato e del collezionismo.

MUSICA, TEATRO, INCONTRI ED ESCURSIONI

- A Treviso, all'Ippodromo, sabato tornano le corse di trotto serali. In centro città, invece, non perdetevi "Senza skei" del duo comico Carlo & Giorgio che presenta il primo spettacolo-tutorial per imparare a vivere senza soldi. E ancora, al Parco degli Alberi Parlanti spazio alla rassegna "Un posto all’ombra" con lo spettacolo "Dora la pesciolina d'oro"

- All'Abbazia di Follina appuntamento con la rassegna “Musica d’estate in arte e bellezza" ed il concerto de la la Piccola Orchestra Veneta e i suoi Solisti.

- A Silea, sabato, termina il laboratorio per famiglie "Feel the nature" per conoscere e prendersi cura delle cicogne, mentre al The Space Cinema termina la proiezione del film “Il mio vicino Totoro” di Hayao Miyazaki e del suo Studio Ghibli.

MOSTRE

- A Treviso, alle Gallerie delle Prigioni, c'è la mostra "La guerra è finita! La pace non è ancora iniziata". Al Museo Luigi Bailo continua poi la mostra "I Capolavori" di Arturo Martini, la più ampia, completa e ricca esposizione che è stata mai dedicata allo scultore trevigiano dai tempi della storica mostra del 1967, curata da Giuseppe Mazzotti. E ancora, alla Pizzeria Sant'Agostino ecco la mostra collettiva di pittura “Rinascere”, mentre allo Spazio Lazzari c'è "Metamorfosi" di Alessandro Murer e Francesco Stefan.

- A Montebelluna, presso il MeVe, occhio all'esposizione "Scritto nel paesaggio", luoghi, tracce e memorie della Prima Guerra Mondiale nelle Dolomiti di Sesto.

- A Valdobbiadene c'è la mostra "Scuola delle Erbe" che prende spunto dall’erbario di 116 piante raccolte nel territorio del Cartizze.

- A Crocetta del Montello, presso Villa Sandi, continua la mostra fotografica “Sguardi dall’Ethiopia” di Federico Manoni.

- A Vittorio Veneto spazio alla mostra "Poppi Ranchetti. Il pieno e il vuoto".

- A Villorba occhio a "United Intermural Artists", la più grande mostra in Italia dedicata da una galleria privata (21Gallery) all’intermural art statunitense.

- Infine, a Roncade ecco la mostra "Segni plastici" di Valerio Pazzaia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: è l'ora delle sagre agostane

TrevisoToday è in caricamento