Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend del Black Friday

Non solo mercatini: la Pfm in concerto a Montebelluna, a Treviso lo spettacolo dedicato a Liliana Segre. Porcomondo torna a Riese. A Spresiano la mostra del radicchio rosso

Il grande albero di Natale a Castelbrando (Foto d'archivio)

MANIFESTAZIONI, INCONTRI & CORSI Manca sempre meno all'inizio delle festività natalizie. Nel weekend Castelbrando dà inizio alla magia del Natale con l'inaugurazione del Presepe di ghiaccio. Mercatini natalizi anche a Castelfranco Veneto, Follina, Farra di Soligo, Montebelluna, Portobuffolè, Motta di Livenza e Oderzo dove si domenica è in programma l'amatissima Marcia dei Babbi Natale. A Treviso venerdì sera l'accensione delle luminarie natalizie in Galleria Manin aspettando la grande accensione dell'albero di Natale in Piazza dei Signori. Per gli amanti del cibo a Riese Pio X torna "Porcomondo", il festival dedicato alla carne di maiale. A Spresiano appuntamento da non perdere con la mostra del radicchio rosso di Treviso Igp. Centro di Treviso a rischio paralisi, sabato sera, per la prima manifestazione delle Sardine trevigiane in Piazza Borsa. Per le famiglie con bambini al seguito consigliamo  un sabato al mercato coperto di Campagna Amica con l'evento "Chioccioliamo", gli ultimi appuntamenti con gli Spettacoli di mistero e lo spettacolo dedicato a Leonardo Da Vinci al Teatro Sant'Anna. Per gli amanti delle escursioni fuori porta l'appuntamento è domenica 1 dicembre con la marcia lungo il fiume Zero e il percorso di nordic walking sulla strada del Verdiso.

CONCERTI, FESTE & SPETTACOLI Il vero divertimento di questo fine settimana inizierà però al calar della sera. Si comincia venerdì sera al bar del Bhr Hotel che propone gli spritz sontati del 50% per il Black Friday. Sabato a Montebelluna il concerto della storica Premiata Forneria Marconi dedicato a Fabrizio De Andrè. Zona Fonderia a Treviso particolarmente animata: all'Home Rock Bar il concerto di Giorgo Gozzo dei Rumatera (venerdì sera) e la festa col baffo a ingresso gratuito (sabato). La discoteca Radika risponde con il super deejay set di Merk & Kremont mentre all'Havana l'ospite d'onore sarà Stefano De Martino. Sempre a Treviso musica celtica a Santa Caterina con il nuovo concerto del Vivavoce Festival. Grande spettacolo a Conegliano con "Il lago dei cigni" al Teatro Accademia. A Villorba il Teatro del Pane presenta lo spettacolo dedicato a Liliana Segre. Il Teatro Busan di Mogliano propone uno spettacolo su Giovanni Comisso. Ultimo appuntamento per la rassegna: "Un palco a Santa Bona". Ad Altivole si ride con "Question de esperiensa". Spazio anche al grande cinema con l'ultima serata del festival Fiaticortila programmazione del Multisala Corso e del Cinema Careni. A Oderzo nuovo appuntamento con il cineforum del Circolo Pizzuti

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

MOSTRE, ARTE & CULTURA Due nuove mostre saranno inaugurate questo fine settimana: Natura in Posa al museo di Santa Caterina a Treviso e "Storie e scatti", esposizione dedicata a Dortothea Lange a Villa Giovannina. Immancabili le nuove visite guidate alla splendida chiesa di San Teonisto. Visitabile anche in questo fine settimana la mostra dedicata al patchwork. Inaugurata da pochi giorni "L'anima delle cose" a Oderzo. Proseguono al Meve di Montebelluna la nuova mostra su Thomas Edison. A Villorba viaggio nel 1979, anno in cui Asolo ospitò decine di profughi vietnamiti mentre a Conegliano continua con successo la mostra: "Dagli impressionisti a Picasso". Aperte nel weekend anche: "Trasformazione della materia " di Maurizio Rossetto"Oltre" di Sandro Palla, "Reflex Blu" del fotografo Mattia Balsamini e "L'immagine emblematica" a Palazzo Sarcinelli. Alla barchessa di Villa Quaglia Lele Vianello espone "56 piccole donne". Proseguono "Futurewear by Napapijri" al Lazzari Store di Treviso, la mostra dedicata all'Industrial Art a Portobuffolè, l'esposizione fotografica di Fausto Podavini a Vittorio Veneto e l'esposizione alla Cantina Anno Domini 47 dal titolo "Chi sono io? Uno, nessuno, centomila" di Elisabetta Maistrello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Covid, dodici lavoratori positivi in una ditta dell'hinterland trevigiano

  • Malore al risveglio, il sorriso di Alessandra si spegne a 44 anni

  • Schianto sulla Pontebbana, gioielli e arnesi da scasso nella Smart

  • Covid in azienda, 24 positivi: «Ci lavoravano dieci migranti della Serena»

  • Geox, cooperativa Venere in liquidazione: «Tutelare contratti e posti di lavoro»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento